APPROVATO L'ASSESTAMENTO DI BILANCIO. "PIU' RISORSE PER IMPRESE E FAMIGLIE".

Il Consiglio Regionale del Piemonte ha approvato l'assestamento di bilancio 2009. Un passaggio importante per gli effetti che ha sulla gestione di settori chiave dell'amministrazione regionale e sull'operatività delle amministrazioni provinciali. Permette, infatti, alle Province di dare il via ai propri bilanci e di utilizzare le risorse trasferite con una flessibilità maggiore rispetto al passato. L'assestamento contiene misure importanti per il contrasto della crisi economica, le infrastrutture e i trasporti, la sanità e altri settori.

Tra le misure più significative, lo stanziamento di 56 milioni di euro (26 sul 2009, 30 sul 2010) a favore delle medie, piccole e microimprese per la patrimonializzazione, la moratoria del debito con la Regione e l'abbassamento della soglia di investimenti cui è possibile contribuire (da 250 mila a 50 mila euro).

Per il sostegno al reddito sono state messe in campo risorse aggiuntive per 12.5 milioni, di cui 8 destinati agli ammortizzatori sociali e 4.5 all'integrazione dei redditi bassi.

Per quanto riguarda  il trasporto pubblico ferroviario locale, a garanzia della copertura delle gare il provvedimento prevede stanziamenti annui variabili dai 220 ai 243 milioni di euro fino al 2018.

25 milioni sono destinati al risarcimento di danni causati dagli eventi alluvionali, 8,5 milioni di euro sono infine destinati al rifinanziamento della legge 18 sulle opere pubbliche, 3 milioni all'acquisto di scuolabus e di macchine per lo sgombero neve, 5,3 milioni di euro nel settore culturale, 180 milioni di euro a copertura della spesa sanitaria e 50 milioni per l'edilizia sanitaria.

Alessandro BIZJAK

Consigliere Regionale PD

AllegatoDimensione
CS-Bizjak-1dicembre-BILANCO.doc54.5 KB
Powered by Powered by Eta Beta

Alessandro Bizjak - Consigliere Regionale Regione Piemonte
via Arsenale, 14 - 10121 Torino - Tel. 011.57.57.461 - Fax 011.53.48.22 - E-mail: info@alessandrobizjak.it