CHIUSURA SEDE DECENTRATE POLITECNICO. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO UN ORDINE DEL GIORNO.

"Il Consiglio Regionale del Piemonte ha approvato all'unanimità un Ordine del Giorno relativo alla chiusura delle sedi decentrate del Politecnico di Torino con il quale si chiede "al Rettore e al Senato Accademico del Politecnico di "rivedere la decisione assunta di concentrare sul capoluogo piemontese tutta la propria attività didattica" e alla Giunta regionale di "attivarsi  nei confronti del Rettorato del Politecnico affinché riveda la propria decisione". Spiega il Consigliere regionale Alessandro BIZJAK (PD), uno dei promotori del documento: "la decisione del Senato accademico è stata vissuta nel territorio vercellese come imprevista ed improvvisa, dal momento che solo qualche mese fa si parlava delle possibilità di sviluppo della facoltà di ingegneria a Vercelli. Alla base della decisione di chiudere le sedi decentrate c'è la responsabilità politica precisa del Governo, in particolare del Ministro Gelmini (dalla riduzione del fondo di finanziamento ordinario alle linee guida che di fatto dimezzano le ore della didattica).

 

"Il Rettore rivendica la completa autonomia gestionale su questa scelta, rigettando i ‘condizionamenti della politica' - prosegue il Consigliere regionale Alessandro BIZJAK - ma voglio ricordare che sono stati i vari enti locali a finanziare l'apertura, il mantenimento e il rafforzamento delle sedi del Politecnico sul territorio. Il Vercellese non può permettersi di perdere il Politecnico: togliere la didattica pur mantenendo ricerca e laboratori sarebbe comunque l'inizio di un ridimensionamento senza possibilità di ritorno. Un depauperamento del territorio, il venir meno di possibilità occupazionali e, più in generale, una perdita complessiva per tutta la nostra Regione".

Conclude il Consigliere Alessandro BIZJAK: "Bene ha fatto l'Assessore Bairati a chiedere la convocazione del Comitato regionale di coordinamento universitario affinché esprima un parere sulla scelta del Politecnico. Inoltre, penso che si debba proseguire sulla valutazione della possibilità di costruire la facoltà di ingegneria in seno all'Università del Piemonte Orientale".

Alessandro BIZJAK

Consigliere Regionale PD

AllegatoDimensione
CS-Bizjak-Politecnico-4novembre.pdf31.03 KB
odg1314.doc45.5 KB
Powered by Powered by Eta Beta

Alessandro Bizjak - Consigliere Regionale Regione Piemonte
via Arsenale, 14 - 10121 Torino - Tel. 011.57.57.461 - Fax 011.53.48.22 - E-mail: info@alessandrobizjak.it