INVESTIMENTI A FAVORE DELLE AZIENDE SANITARIE: LA REGIONE HA STANZIATO 2.270.000 EURO PER 5 INTERVENTI NEL VERCELLESE.

La Giunta Regionale ha approvato il piano di investimenti a favore delle Aziende sanitarie regionali, finanziando una serie di importanti interventi in edilizia ed attrezzature sanitarie, ammodernamento tecnologico, fornitura di arredi ed attrezzature. All'ASL di Vercelli è stato assegnato un investimento complessivo di 2.270.000,00 euro, ripartiti a favore di cinque distinti interventi. Si tratta di un ulteriore significativo segno di attenzione da parte dell'amministrazione regionale nei confronti del nostro territorio, rendendo così possibile un miglioramento dell'offerta sanitaria a vantaggio di tutti i cittadini. Chi accusava il PD di non occuparsi di una realtà importante come l'ospedale di Vercelli dovrà ricredersi: questa è la dimostrazione che non solo la Regione  sta mettendo a punto il progetto di costruzione del nuovo presidio ospedaliero, ma interviene nell'immediato con significative risorse. Dunque il PD, lavora a favore del territorio e con tangibili risultati.

Questi gli interventi finanziati:

  • Presidio sanitario di Cigliano: (interventi di manutenzione straordinaria) € 360.000,00 per l'adeguamento impiantistico e funzionale dell'immobile finalizzato alla riapertura della Residenza Sanitaria Assistenziale e alla riorganizzazione delle attività ambulatoriale con la previsione dell'inserimento della Medicina di Gruppo (Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta);
  • Sede del Distretto di Vercelli sita in Via Crosa: (interventi di manutenzione straordinaria) € 360.000,00 per l'adeguamento funzionale e normativo della sede distrettuale di Vercelli  per il riordino delle attività ambulatoriali prevedendo quindi, oltre alle attività già presenti (uffici distrettuali, medicina legale, protesica, neuropsichiatria infantile, psicologia, SAST, ADI, vigilanza, ISI, ecc), il gruppo di cure primarie ed il consultorio familiare e pediatrico;
  • Presidio Sanitario polifunzionale di Santhià: (riordino e adeguamento funzionale) €  300.000,00 per il completamento degli interventi già effettuati (creazione di attività di emodialisi) ed in corso di ultimazione (ristrutturazione dei piani, 1° e 2°, per l'insediamento di una RAF per disabili e il reinserimento della RSA ad alta intensità riabilitativa e il Country Hospital) prevedendo il riordino delle attività ambulatoriali e la creazione di uno spazio dedicato, in accordo con la Regione Piemonte, per l'eventuale inserimento di un centro di produzione emoderivati;
  • Ospedale S. Andrea di Vercelli: (tomografo assiale computerizzato a slides multiple) € 650.000,00 per la sostituzione di una delle due TAC in dotazione all'Ospedale S.Andrea di Vercelli con una T.A.C. ad alte prestazioni con elevato livello di qualità diagnostica ed in grado di eseguire tutti gli studi possibili (p.e. studi vascolari, neurologici, ecc.);
  • Ospedale S. Andrea di Vercelli: (diagnostica radiologica digitale) € 600.000,00 per il rinnovo delle apparecchiature radiologiche con l'acquisizione di apparecchiature digitali dirette.

Alessandro BIZJAK

Consigliere Regionale PD

On. Luigi BOBBA

Coordinatore PD Provincia Vercelli

AllegatoDimensione
CS-BIZJAK-BOBBA-sanitaVC-23luglio.pdf34.63 KB
Powered by Powered by Eta Beta

Alessandro Bizjak - Consigliere Regionale Regione Piemonte
via Arsenale, 14 - 10121 Torino - Tel. 011.57.57.461 - Fax 011.53.48.22 - E-mail: info@alessandrobizjak.it